Home » chi sono

chi sono

QUALCOSA SU DI ME

QUALCOSA SU DI ME - Andrea Sassano
Sono nato a La Spezia 50 anni fa, ma vivo a Genova da quando avevo 5 anni.
Ho compiuto gli studi superiori presso il Liceo Scientifico M.L. King e quelli universitari presso la facoltà di Scienze Politiche di Genova.
Ho giocato a calcio prima nelle giovanili del Genoa, poi in una squadra semiprofessionistica ligure.
Ho iniziato a far politica già ai tempi del liceo per la grande ammirazione che ho sempre avuto per Enrico Berlinguer. Mi sono iscritto prima alla Fgci e poi al PCI di cui sono stato funzionario e dirigente fino al suo scioglimento nel 1991. Successivamente ho fatto parte della sinistra dei DS che ho lasciato nel momento in cui è nato il PD.
Ho quindi intrapreso l'attività di libero professionista, consulente per la certificazione qualità e ambiente di aziende ed enti pubblici.
Dal 2004 al 2007 sono stato assessore ai servizi educativi e alla scuola nella giunta Pericu.
Oggi sono tornato a svolgere il lavoro di libero professionista e sono nel consiglio di amministrazione di Amiu.
Fin da bambino ho avuto una grande passione per il mare. Sono istruttore subacqueo e un discreto pescatore in apnea.
Mi piace molto leggere: adoro Simenon, ma leggo libri di ogni genere. E fumetti, Tex in particolare.

PERCHE' MI SONO CANDIDATO ALLE PRIMARIE

PERCHE' MI SONO CANDIDATO ALLE PRIMARIE - Andrea Sassano
 

Mi sono formato ad una scuola politica che vedeva nell’unità, a volte anche in modo esasperato, un valore di grandissima importanza.

Mi sarebbe piaciuto che in vista delle elezioni amministrative di Genova i gruppi dirigenti del Centro Sinistra avessero fatto loro questo valore, individuando una/o candidata/o a sindaco unitaria/o di tutta la coalizione.

Così purtroppo non è stato. E’ quindi  giusto che i militanti e gli elettori del centro sinistra attraverso lo strumento delle primarie possano esprimersi su più candidati e sulle loro proposte per la città, costruendo così, dal basso,  quell’unità che i gruppi dirigenti non hanno saputo realizzare.

Mi candido perché penso di poter portare un mio personale contributo di idee in questo percorso.

Sono un uomo di sinistra, che crede negli ideali di pace, di eguaglianza, di libertà e di solidarietà.

Credo in una idea di politica fondata  sulla partecipazione, sulla trasparenza , sull’onestà e sulla coerenza.

Voglio una sinistra che accetti la sfida del governo  senza snaturare se stessa  sposando il punto di vista di altri.

Sono convinto che chi è stato scelto per ricoprire incarichi istituzionali e politici sia un cittadino come tutti gli altri, che non deve avere privilegi  ma solo molta responsabilità in più.

Credo che il primo compito di un sindaco sia quello di dare fiducia e speranza nel futuro ai propri concittadini. Innanzitutto  ai ragazzi e alle ragazze  che oggi “fuggono” da Genova perché privi di serie prospettive di lavoro, perché la precarietà e  l’incertezza sono il tratto dominante della loro esistenza. A loro chi amministra la città deve offrire opportunità ed occasioni.

 Voglio una città in cui la dignità delle persone venga sempre rispettata, dove nessuno si possa sentire solo ed abbandonato dalle istituzioni.

Mi piace pensare  ad una città dove lavoro, ambiente, sviluppo e responsabilità sociale dell’impresa possano convivere nel determinare più alti livelli di qualità della vita per tutti.

Vorrei con tutti voi discutere per costruire insieme una proposta per il futuro di Genova.

COME CONTATTARMI

COME CONTATTARMI - Andrea Sassano

primariesassano@gmail.com

andrea.sassano@libero.it

n. cellulare 3356807022

n. telefono ufficio 0105959579